News

Adsoft e Delta/GST: dieci anni al vostro fianco

19/07/2005

In un mondo di pubblicità urlate e martellanti, si può dire che la ditta ADSoft ha scelto una linea sicuramente più discreta, ma costante, forte di un prodotto che ormai non ha più bisogno di presentazioni.

Sono infatti 10 anni che il software di gestione noleggi Delta/GST della ditta spezzina è sul mercato e, se quest’anno ha avuto bisogno di un “lifting”, il motivo è stato solo dettato dai profondi cambiamenti che hanno attraversato il settore in seguito alle nuove e continue disposizioni di legge. Con l’avvento delle nuove macchine comma 6, l’introduzione del PREU, la nuova fatturazione e una burocrazia più complessa, il Delta GST è stato quasi interamente rivisto e aggiornato per poter continuare ad essere l’indispensabile strumento di lavoro per molti gestori che è stato finora. Già alla scorsa Enada di Rimini il prodotto si è presentato nella nuova versione adattata ai comma sei, ma il lavoro non è finito, anzi, si può dire che cominci adesso.

“Indubbiamente il settore ha affrontato e sta ancora affrontando una vera e propria trasformazione” spiega il titolare Fabio Pavinelli “ed un semplice aggiornamento non sarebbe stato sufficiente per rispondere alle richieste degli operatori. Anche perché visto il complicarsi soprattutto delle pratiche burocratiche, poter contare su un buon programma di gestione è ormai diventato indispensabile per qualsiasi gestore. Se infatti all’inizio l’uso del computer rappresentava un ulteriore supporto, uno strumento in più, oggi non è più così e per noi produttori è necessario offrire sempre il meglio, anche per affrontare una concorrenza che, anche in questo campo, si fa sempre più agguerrita”.

Proprio offrire il meglio ha significato, nel caso specifico della ADSoft, stringere una importante intesa commerciale con la ditta romagnola RiminiGames, produttrice del noto sistema su palmare iVO che verrà integrato direttamente nel DeltaGST.

“Unire le forze con un’altra azienda che come la ADSoft conosce a fondo il lavoro del gestore ci permetterà di offrire un prodotto che vale” continua ancora Pavinelli “e stiamo lavorando intensamente perché tutto sia pronto per ottobre, per poter essere presentato all’Enada, quando sarà presentata anche una versione studiata appositamente per l’estero”.

Quando ci si rivolge non solo al mercato nazionale diventa fondamentale partecipare alle principali fiere di settore, per questo la ADSoft, dopo un periodo di assenza, ha ricominciato ad arruolarsi tra le fila degli espositori di Rimini. Quest’anno quindi è assicurata anche la sua presenza a Roma. “Quando si ha un prodotto nuovo come quello che stiamo mettendo a punto con la RiminiGames la partecipazione alle fiere non si può mettere neanche in dubbio, questo è certo. Il fatto che poi il lancio della nuova versione del Delta coincida con l’Enada di Roma, cioè la fiera istituzionale, rappresenta un’occasione in più. Per noi mancare proprio quest’anno sarebbe un grave errore, anche perché ritengo che l’importanza commerciale dell’evento sia indiscutibile. L’Enada ha sicuramente risentito negli anni passati degli alti e bassi attraversati dal nostro settore, ma questo avviene proprio perché in un modo o nell’altro ne è lo specchio e la bandiera e proprio per questo continuerà a svolgere un ruolo fondamentale”.

www.adsoft.it

 

Condividi

I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare in maniera diretta i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.