Skip to main content
News

A ENADA ROMA GLI APPUNTAMENTI PIU’ ATTESI DEL SETTORE

By 02/10/2014Marzo 15th, 2019No Comments

A ENADA ROMA GLI APPUNTAMENTI PIU’ ATTESI DEL SETTORE

Sapar organizza in fiera due incontri per operatori e visitatori il 15 e il 16 ottobre


ENADA (42esima Mostra Internazionale degli Apparecchi da Intrattenimento e da Gioco, alla Fiera di Roma dal 15 al 17 ottobre prossimi) si riconferma punto snodale del settore, anche per quanto riguarda la formazione e l’informazione a 360 gradi sul comparto.

 SAPAR (Associazione Nazionale Sezioni Apparecchi per Pubbliche Attrazioni Ricreative) organizza infatti due importanti appuntamenti dedicati agli operatori e ai visitatori nei primi due giorni di manifestazione.

 Mercoledì 15 ottobre, alle ore 11 presso la sala riunioni del padiglione 7 (Ingresso Nord, via Portuense 1645 – 1647) si terrà il consueto convegno di apertura. Tema dell’edizione 2014 “Il settore degli apparecchi da gioco in Italia: gli ultimi dati sul comparto e il futuro della delega Fiscale”.

Interverranno il presidente dell’Associazione nazionale SAPAR Raffaele Curcio, il presidente di Rimini Fiera (che organizza la kermesse), Lorenzo Cagnoni, rappresentanti dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e delle Istituzioni.

 Il giorno dopo, giovedì 16 ottobre, sempre alle ore 11 e nella stessa sala, si parlerà invece di “Gioco d’azzardo patologico e minorenni: l’importanza dell’informazione e della prevenzione”.

Sono attesi come relatori: Raffaele Curcio, presidente SAPAR; Sabrina Molinaro, responsabile sezione Epidemiologia e Ricerca sui Servizi sanitari dell’Istituto di Fisiologia Clinica di Pisa – Consiglio Nazionale delle Ricerche; Matteo Iori, presidente del Conagga (Coordinamento nazionale Gruppi per Giocatori d’Azzardo); Cristina Perilli, psicoterapeuta e formatrice; Francesco Luongo, vicepresidente Movimento difesa del cittadino.

Condividi