Skip to main content
News

A TRIESTE INCONTRO TRA SAPAR E COORDINATRICE TAVOLO REGIONALE SUL GIOCO D’AZZARDO

By 27/01/2017Marzo 15th, 2019No Comments

La regolamentazione regionale in materia di giochi, la salvaguardia dell’offerta pubblica e della filiera legale del gioco sui territori, le attività di formazione finalizzate alla prevenzione e al contrasto del gioco patologico. Sono stati questi i temi al centro dell’incontro svolto a Trieste tra SAPAR – l’Associazione Nazionale Servizi Apparecchi per le Pubbliche Attrazioni Ricreative aderente a Confesercenti – e la coordinatrice del Tavolo Regionale sul gioco d’azzardo del Friuli Venezia-Giulia, Francesca Vignola.

Ad incontrare la dott.sa Vignola – che è anche ricercatrice dell’Area Welfare dell’Azienda per i Servizi Sanitari n. 2 “Bassa Friulana” – sono stati il Presidente Nazionale SAPAR Raffaele Curcio, il Presidente della Delegazione Veneto Mauro Vettorello, il Segretario Generale SAPAR Corrado Luca Bianca e i soci Marco Zuliani e Carlo Giacomini.

“Ringraziamo la dott.sa Vignola per la disponibilità e l’ascolto” – ha dichiarato il Presidente Curcio, che ha aggiunto: “E’ stato un incontro molto positivo che ci ha permesso di illustrare il nostro progetto dei corsi di formazione dedicati ai gestori ed esercenti, che è parte dell’impegno di SAPAR nella promozione della cultura del gioco responsabile e della legalità. Abbiamo inoltre riscontrato interesse ad affrontare il tema delle ticket redemption e dei relativi divieti. A breve fisseremo una nuova riunione per approfondire i problemi legati a questa offerta di gioco che ha finalità del tutto ludiche e di intrattenimento”.

Condividi