Skip to main content
News

SAPAR INCONTRA LE COMMISSIONI CONSILIARI DEL COMUNE DI TORINO

By 02/02/2017Marzo 15th, 2019No Comments

La salvaguardia della filiera legale del gioco e il contrasto all’offerta illegale, la regolamentazione comunale in materia e la lotta ai fenomeni patologici, causati da ogni tipologia di gioco e non solo dalle AWP. Sono stati questi i temi al centro dell’incontro al Comune di Torinotra SAPAR – l’Associazione Nazionale Servizi per le Pubbliche Attrazioni Ricreative  – e le Commissioni Consiliari Permanenti III (Lavoro, Commercio, Artigianato), IV (Sanità e Servizi Sociali) e la Commissione Consiliare Speciale per la promozione della cultura della legalità e del contrasto dei fenomeni mafiosi.

“Questi incontri e audizioni servono a creare la consapevolezza che divieti e proibizioni verso un’unica offerta di gioco – ha dichiarato il Presidente Nazionale Raffaele Curcio, presente insieme ad Alessia Milesi, Presidente della Delegazione SAPAR Piemonte/Valle d’Aosta e al Segretario Nazionale Corrado Luca Bianca – hanno un’efficacia molto relativa e che vi possono essere soluzioni alternative certamente più valide”.

“Ringraziamo le commissioni per la collaborazione e la disponibilità ad ascoltare le nostre istanze” – ha aggiunto Milesi”. “Abbiamo illustrato in modo completo e approfondito le caratteristiche del nostro settore, il suo valore economico, occupazionale e il ruolo di presidio di sicurezza e legalità sul territorio svolto da gestori ed esercenti. Ed è stato affrontato anche il tema della dipendenza da gioco, non riferibile soltanto alle AWP ma a tutta l’offerta”. E ha concluso: “I componenti delle commissioni si sono resi disponibili a fissare un nuovo incontro nel breve termine, così da mettere in pratica una proposta concreta e condivisa dalle parti coinvolte”.

Condividi