Skip to main content
Comunicazioni ai Soci

Giochi, Sapar: presentato ricorso al Tar Emilia Romagna avverso regolamento attuativo della L.R. 5/2013

31/08/2017

L’Associazione Nazionale Sapar rende noto che, insieme ad alcune aziende di gestione operanti sul territorio, ha depositato al Tar Emilia Romagna (Bologna) un ricorso avverso alla Deliberazione della Giunta Regionale della Emilia Romagna n. 831 del 12/06/17, recante approvazione delle “Modalità applicative del divieto alle sale da gioco ed alle sale scommesse ed alla nuova installazione di apparecchi per il gioco d’azzardo lecito – L.R. 5/2013 come modificata dall’Art. 48, L.R. 18/16”, pubblicata il 16/06/17 sul n. 165 del Bollettino Ufficiale della medesima Regione, parte seconda.

La Sapar avrà premura di aggiornare i soci sull’evoluzione del procedimento.

Condividi