News

Decreto DPCM del 15 gennaio 2021

15/01/2021

Si rende noto che ai sensi del D.L. nr.2/2021 le attività di sale giochi, sale dedicate, sale Vlt, sale Bingo, sale scommesse, Casinò e di raccolta di gioco a mezzo apparecchi all’interno degli esercizi generalisti continuano ad essere sospese fino al 5 Marzo 2021. In specifiche aree del territorio nazionale a basso rischio epidemiologico che saranno eventualmente individuate con ordinanza del Ministro della Salute (c.d. “Zone bianche” ) sarà possibile riprendere le suddette attività salvo deroghe eventualmente previste con nuovi Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri. Le sanzioni previste per la violazione delle suddette disposizioni sono la multa da 400 a 1.000 Euro per il titolare del locale e la chiusura dell’attività da 5 a 30 giorni (sempre per il titolare del locale). In caso ci contestazione è comunque possibile pagare in misura ridotta la somma di Euro 280 entro 5 gg dal verbale o di Euro 400 entro 60 gg. dal verbale.

Condividi