Skip to main content
in evidenzaNews

Il Tar di Trento su un possibile l’effetto espulsivo della legge provinciale

28/10/2022

Su istanza della difesa di una sala giochi interessata da un provvedimento di rimozione degli apparecchi per violazione del distanziometro il Tar di Trento ha disposto una verifica d’ufficio per verificare l’effetto espulsivo della legge provinciale nr.13/2015. Qualora dalla verifica dovesse emergere che sussiste l’effetto espulsivo e non c’è la possibilità di aprire sale o installare apparecchi al di fuori delle zone interessate dal distanziometro potrebbe aprirsi la strada della rimessione della legge provinciale in questione alla corte costituzionale.

Condividi