Skip to main content
in evidenzaNews

DISTANTE (PRESIDENTE SAPAR): “ENADA GRANDISSIMO SUCCESSO, MASSIMA SODDISFAZIONE DA PARTE DEGLI OPERATORI, UN PERSONALE RINGRAZIAMENTO A TUTTI”

By 16/03/2023No Comments

335098126_124858870544008_8717342296560930785_nSi è conclusa con un grandissimo successo di pubblico e un ottimo riscontro da parte deli operatori la 35esima edizione di Enada 2023, la fiera internazionale sul gioco che si è tenuta a Rimini dal 14 al 16 marzo.

Tra i promotori e gli organizzatori dell’evento, un ruolo da protagonista lo ha svolto l’Ass. Naz. Sapar, che nella persona del presidente Domenico Distante ha voluto ringraziare tutti i presenti e trarre un bilancio dei tre giorni riminesi: “Ho voluto personalmente fare il giro degli stand della Fiera per ringraziare tutti gli operatori che sono venuti a Enada. Ho percepito massima soddisfazione da parte di tutti”.

“Il ruolo del gestore per noi rimane fondamentale, una priorità. Il nostro obiettivo primario è sempre quello di difendere il gestore e le piccole e medie imprese che stanno sul campo da tanti anni. Ma non solo, perché massima tutela chiediamo anche per il gioco di puro intrattenimento”, ci tiene a sottolineare il presidente Sapar.

“Tutti gli espositori hanno confermato di voler venire anche il prossimo anno, a conferma dell’ottima riuscita dell’evento, che ha rappresentato davvero un momento di incontro e di confronto di altissimo livello. Dagli eventi alle conferenze, passando per i prodotti in mostra, a Rimini abbiamo visto il meglio del settore. L’enorme soddisfazione degli operatori presenti è l’ulteriore dimostrazione del grande successo di Enada”, ha proseguito Distante.

Il presidente Sapar ha voluto sottolineare il risultato positivo della manifestazione: “Dai ricambi agli apparecchi passando per le redemption, tutti gli espositori erano contentissimi e soddisfattissimi di questi tre giorni di fiera. Abbiamo avuto un aumento dei visitatori e anche degli operatori, questi ultimi pari al +25%. Ringrazio la Fiera di Rimini, dal presidente a tutti i collaboratori, che hanno svolto un ottimo lavoro. Anche chi non era presente con uno stand non è voluto mancare, quindi il bilancio è più che positivo sotto tutti i punti di vista. Con la speranza che l’anno prossimo, anche altri concessionari decidano di venire a esporre a Rimini”.

Condividi